Sono Filippo Frizzera, ho 27 anni e vivo a Molveno.
Laureato in Scienze del territorio e dell’ambiente agro-forestale, ho concluso gli studi con un master sulla gestione dei patrimoni naturali UNESCO.

La passione per la montagna e per i boschi ha radici più profonde di quella per la fotografia, oggi diventata la mia attività principale. Ho la grande fortuna di vivere a stretto contatto con uno dei siti montani più belli al mondo, le Dolomiti; questo mi da la possibilità di avere ogni giorno nuovi stimoli, nuovi luoghi da scoprire: durante l’arco di una giornata la luce dipinge queste montagne di infinite colorazioni, dal rosso/arancione dell’enrosadira al blu/magenta del tramonto, creando scenari sempre nuovi e panorami in continuo mutamento.

Dal 2015 esercito l’attività di fotografo a tempo pieno e, proprio come per le prime uscite, la fotografia rappresenta per me uno stimolo ad uscire di casa, ad osservare, a cercare la bellezza, indipendentemente dal tempo atmosferico e dall’ora. Questo lavoro mi ha portato a collaborare con diversi enti di promozione turistica e per eventi internazionali; a pubblicare i miei scatti su quotidiani nazionali e sicuramente a togliermi un grande sfizio: quello di fare della mia passione il mio lavoro.

Per conoscermi meglio mi trovate qui
filippofrizzera.it