Classe 1981, cresciuto in un piccolo paese della provincia di Brescia, dal 2007 vivo in Val Daone, famosa per le sue tante  “Pareti di cristallo” ovvero le cascate di ghiaccio che si formano sui torrenti, nel corso dell’inverno, e come uno dei luoghi dove praticare “bouldering” al meglio. Una valle silenziosa, selvaggia, porta di ingresso della splendida Val di Fumo e del Parco Naturale Adamello Brenta. Diciamo che come” location” posso essere più che soddisfatto.

La mia passione per la fotografia è nata dal primo giorno in cui ho iniziato a frequentare la montagna, uscendo con gli amici del Gruppo Escursionisti Bassa Bresciana, nel 1997. Inizialmente il mio scopo era quello di fissare i tanti momenti trascorsi con i compagni di escursione e dei luoghi che andavo ad esplorare. Man mano la fotografia è diventata parte integrante delle mie giornate alpinistiche e, con l’esperienza, si è fatta di volta in volta più “artistica”. Il paesaggio di montagna e le stesse montagne sono diventate il mio soggetto principale

In questi anni anche l’attrezzatura è andata evolvendosi e sono passato dalla mia prima reflex analogica Canon 50e all’attuale mirrorless che offre grande praticità di utilizzo grazie al compromesso tra qualità delle immagini, peso e ingombro. Sono un amante delle ottiche “vintage” e lavoro volentieri con lenti a fuoco manuale.

Annunci