Punta Larici (Pregasina)

LUOGO | AREA
Punta Larici
Pregasina

DESCRIZIONE
Tra i migliori punti panoramici nella parte settentrionale del Lago di Garda; una “fotografia” che non può mancare nel portfolio di ogni appassionato di questo genere. Un luogo splendido da dove poter fotografare il magico binomio lago e montagna.

ACCESSO
P= Tur/Esc | L 3km | T 1h | QP 532 mt  |  QA 907 mt
Da Riva del Garda o Arco, immettersi nella statale che porta in Val di Ledro e raggiungere il delizioso borgo di Pregàsina (mt. 532). Parcheggiare. Dalla chiesa seguire la strada forestale fino a Malga Larici. In vista di questa lasciare la strada forestale, prendere a sinistra il comodo sentiero a sinistra che passando davanti alla Malga poi prosegue per raggiungere in pochi minuti la panoramica Punta Larici (907mt.).
ATTENZIONE: pur essendo un percorso privo di particolari difficoltà, si raccomanda attenzione in cima a Punta Larici in quanto luogo a sbalzo sul Lago di Garda. Per la sua posizione sono inoltre probabili improvvise folate di vento.

CONSIGLI FOTOGRAFICI
Stagioni: da primavera ad autunno
Orario: dall’alba al tramonto ogni ora è buona per cogliere le sfumature del cielo, delle sue luci e delle sue ombre;  dalla limpidezza dell’alba ai caldi colori del tramonto, quando il sole è alle spalle
Anche la fotografia notturna può trovare grande soddisfazione per giocare con le luci che costellano e localizzano i piccoli paesi lungolago. Portarsi sul luogo con illuminazione adeguata, possibilmente in compagnia, avendo massima attenzione nei movimenti.
Tecnica: Filtri vari per contrasto cielo e riduzione foschie. Treppiede per esposizioni lunghe

LA FOTOGRAFIA | ©Giampaolo Calzà | Info copyright
Da Bocca Larici verso sud. Tarda mattinata
PFT_larici

Legenda voce “accesso”
(P= Percorso, Tur=turistico, Esc=escursionistico, L=lunghezza percorso, T=tempo, QP=quota partenza, QA=quota arrivo)

Visita il luogo | Organizza il tuo soggiorno in quest’area
APT Ingarda Trentino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: